Il Progetto

Corriamo, corriamo, corriamo... Per arrivare dove?
Questo mi ripeteva sempre mio padre Bassarì.  
Un lucano, un contadino, un uomo che da ragazzo a soli 10 anni era andato "a padrun", ossia a lavorare dal padrone in campagna per avere il giorno libero di quindicina,  un padre di sei figli che ogni giorno lavorava senza averne mai fatto uno di ferie. Ma era contento così, per nulla avrebbe cambiato il suo posto, il  suo lavoro, la sua vita. Amava la semplicità, amava vivere in armonia con la natura, parlare con l'asino e con le sue piante, mangiare i prodotti che la sua terra gli donava...
Io non lo capivo, lo detestavo per la sua pigrizia, la sua mancanza di ambizioni, la sua semplicità.
Per questo sono emigrato, mi sono laureato, ho fatto master, ho fondato una società di consulenza, ho viaggiato... Sono contento di quello che ho fatto e forse lo rifarei, ma a mezza età ripensiamo alla nostra vita, alla qualità della vita e i conti non ci tornano.  

Quante volte ce lo siamo detto, quante volte abbiamo pensato di cambiar vita, quante volte abbiamo pensato di andare in chissà quali luoghi lontani a ricominciare daccapo.
Ma il cambiamento è dentro di noi, il cambiamento è intorno a noi, il cambiamento è....
 

E' con questo entusiasmo, che dopo tanti anni di vita frenetica, di migliaia di chilometri fatti, di viaggi nelle mette esotiche, io e la mia compagna abbiamo deciso di porci l'ambizioso obiettivo di creare un luogo dove mangiare prodotti del nostro orto, semplici e naturali, di creare un luogo dove domini la semplicità e la serenità, di soggiornare insieme alla natura.

Bassarì nasce da questa filosofia, dalla voglia di ricercare le cose semplici che le nostre belle terre ci offrono, di valorizzare quello che le nostre tradizioni ci offrono, di far patrimonio di quello che i nostri vecchi ci hanno insegnato. 

 

Non so se ci riusciremo, ma se ci riusciremo avremo raggiunto un grande obiettivo, se lo raggiungeremo sarà anche grazie alla partecipazione di tutti gli ospiti che vorranno condividere con noi questa filosofia.

 

 

margherite_ridottaingresso_e_Tom1fianco_casale_prato